Il mio canto alla Luna: cinquant’anni fa l’impresa che ha cambiato la storia dell’umanità

Dopo il “gigantesco balzo” di Neil Armstrong tutto è stato diverso. Ma la ricerca di nuove frontiere non è ancora finita

Svelata la prima immagine di un buco nero: è un evento storico

ROMA. Sta facendo il giro del mondo la prima immagine di un buco nero, destinata.

Il clima che cambia la vita: quando le migrazioni (verso l’Italia) sono influenzate dalle alte temperature

Uno studio scientifico sottolinea le correlazioni fra il riscaldamento globale e i flussi migratori che partono dal Sahel in Africa e raggiungono il nostro Paese

«Non chiamatemi Greta». La ragazza altoatesina premiata da Mattarella per la sua battaglia per l’ambiente

Ariane è la vicepresidente di un’organizzazione che si batte contro il cambiamento climatico. Pianta alberi, organizza conferenze e parla con la stampa: «Mi ha sorpreso vedere tutte queste persone in piazza con i miei stessi ideali»

La rivincita della bicicletta: così può diventare una risorsa per il Trentino

Dal ciclo-escursionismo alle bike elettriche: i turisti si muovono sempre di più sulle due ruote

Pollini di nocciolo e ontano, concentrazioni tre volte superiori alla media

Lo si capisce dalle rilevazioni del Centro di monitoraggio aerobiologico della Fondazione Mach: è colpa delle temperature più alte

Ecco la squadra speciale anti-zanzare: 15 ricercatori per evitare la diffusione di malattie esotiche in Trentino

Globalizzazione e cambiamenti climatici hanno portato a nuove patologie trasmesse dagli insetti. Per evitarle è stata creata Epilab, un’unità nata dall’alleanza fra le fondazioni Mach e Bruno Kessler

Nanomnia, la startup trentina che combatte i danni causati dai pesticidi

Fondata da due biotecnologi veronesi che hanno brevettato un guscio organico per l’incapsulamento degli agrofarmaci. Così la pianta riconosce e ingloba il trattamento antiparassitario

Le api sono in pericolo ed è una cosa che ci riguarda tutti

Per evitare le conseguenze di cambiamenti climatici, animali killer e pesticidi c’è chi studia nuove soluzioni, sfruttando creatività e tecnologia

I bambini stanno meglio dove ci sono le aree verdi: lo dice la scienza

Vivere in zone piene di cemento aumenta il rischio di sintomi oculari e nasali. Un fatto di cui tenere conto anche per la programmazione urbanistica

X