Ruba un’auto a Trento e se ne va in giro anche se ha solo il foglio rosa: beccato dai carabinieri in val di Cembra

Il giovane di 22 anni vive in val di Fiemme e ha piccoli precedenti. Ora è stato denunciato per furto e ricettazione

Un'auto dei Carabinieri (foto d'archivio)

TRENTO. Un giovane di 22 anni, che vive in val di Fiemme, è stato intercettato dai carabinieri in val di Cembra, all’altezza di Segonzano. Era al volante di un’auto che aveva rubato poco prima a Trento, in piazzale Sanseverino: fra l’altro era senza patente e aveva solo il foglio rosa. La segnalazione del furto era arrivata direttamente dal proprietario, che aveva chiamato il 112 quando si era accorto che la sua auto non c’era più nel parcheggio.

Alcune auto dei carabinieri della stazione di Cavalese hanno dunque inseguito il giovane. Fino a Molina di Fiemme, dove, nel frattempo, le auto della stazione di Cavalese e di Cembra Lisignago avevano già bloccato la strada.

Il 22enne, che ha piccoli precedenti, è stato denunciato per furto e ricettazione.

X