Affluenza alle ore 12: tutti i dati. A Terre d’Adige si è superato il 20 per cento. Alle Europee in crescita ovunque

TRENTO. È ancora presto per commenti e analisi, ma per il momento gli elettori stanno rispondendo all’invito al voto in maniera un po’ fredda, ma non troppo. A Terre d’Adige per le comunali il dato è finora in leggera flessione rispetto al 2015, quando i due comuni – Zambana e Nave San Rocco – erano ancora separati, ma solo di pochi punti percentuali. Oggi alle ore 12 si è raggiunto il 22,81% degli aventi diritto. Nel 2015 – facendo la media fra i due dati separati – avevano votato poco più del 24% degli aventi diritto.

Alle Europee invece il dato – pur essendo ancora sotto al 20% (tranne che nella stessa Terre d’Adige, dove c’è il traino delle comunali) – è in crescita un po’ ovunque. A Lavis per esempio hanno votato il 17,10%, degli aventi diritto, rispetto al 16,25% di cinque anni fa.

In tutta la provincia di Trento, l’affluenza è aumentata di due punti percentuali rispetto al 2014: ora siamo al 17,53%. Dato più alto rispetto alla media italiana, dove alle 12 hanno votato il 16,68% degli aventi diritto.

Qui sotto i dati delle Europee:

Ore 12Precedente
Trentino Alto Adige17,53%14,79%
Provincia di Trento15,84%13,84%
Lavis17,10%16,25%
Mezzolombardo15,80%14,23%
Mezzocorona18,10%16,02%
Terre d'Adige22,53%/
San Michele15,03%13,59%
Faedo16,10%12,86%
Roveré della Luna17,37%16,33%
Giovo13,38%11,20%
Cembra Lisignago13,53%/
Altavalle13,55%/
Sover16,76%13,29%
Lona-Lases13,69%14,24%
Segonzano14,54%9,23%
Albiano10,38%9,71%
X