A Lavis non ci sono contagiati e l’accesso alla Messa torna libero

Rimane il numero massimo di 70 partecipanti ma il vincolo dell’età è stato rimosso

LAVIS. Secondo i dati ufficiali di ieri, venerdì 19 giugno, finalmente sul territorio del Comune di Lavis non ci sono più persone positive al Covid 19. Si tratta di una notizia positiva che tutti stavano aspettando. L’emergenza però non è finita ed è importante continuare a rispettare tutte le prescrizioni ancora in atto per evitare che il contagio possa ripresentarsi.

Nella giornata di ieri un’altra notizia ha contribuito a riportare un senso di normalità nella vita della comunità lavisana. La parrocchia ha infatti diffuso la notizia che a partire dalle messe di oggi verrà tolto il vincolo dell’età che nelle settimane scorse aveva impedito a bambini e anziani di partecipare alle messe.

Resta sempre in vigore il numero massimo di 70 partecipanti necessario per garantire il distanziamento tra i fedeli e tutte le procedure di accesso e uscita dalla chiesa ma nonni e nipoti potranno partecipare alle messe.

Come promemoria vi riportiamo la comunicazione diffusa ieri.

Forse ti può interessare anche:

X