Ritorno virtuale ai Ciucioi: la bellezza del castello immortalata nelle foto

Prima i lavori, poi il distanziamento fisico per il coronavirus: purtroppo le porte del giardino restano ancora chiuse. Nel frattempo, lo possiamo ammirare solo nelle foto, per qualche mese ancora

LAVIS. In Trentino hanno riaperto i musei. Ma bisognerà aspettare ancora del tempo per poter tornare a visitare, a Lavis, i Ciucioi in sicurezza. Qualche mese fa, a settembre, il giardino e il castello sono stati inaugurati, dopo vent’anni di restauri. Dopo un periodo dedicato alle visite guidate, la struttura ha chiuso per alcuni lavori che ancora mancavano. Poi c’è stato il coronavirus, con tutti i suoi obblighi per il distanziamento fisico e l’impossibilità di riaprire, al momento, in sicurezza.

Per tornare alla normalità bisognerà dunque aspettare ancora. Nel frattempo, però, con le foto di Jennifer Bettini possiamo almeno fare una visita ai Ciucioi in maniera virtuale. Con tutta la loro bellezza, immortalata negli scatti realizzati con il cellulare.


Conosci la storia dei Ciucioi? – Rileggi il nostro articolo


Sei già un mega-esperto? – Mettiti alla prova con il nostro “grande quiz”


Abito a Lavis e nel mio tempo libero adoro scoprire le meraviglie che la nostra regione ha da offrire e racchiuderle in uno scatto che possa ricordare quel momento!

Forse ti può interessare anche:

X