Coronavirus, un altro decesso a Lavis. Ma in Trentino i contagi in più sono solo dieci

I tamponi sono stati 1.744. Le persone in terapia intensiva sono otto

All'interno di un reparto di terapia intensiva (Foto: Piero Falco, Apss)

LAVIS. C’è purtroppo un nuovo decesso da segnalare a Lavis: si tratta di una persona molto anziana (con più di 90 anni) che si trovava in casa di riposo. In totale, i morti per coronavirus in paese salgono dunque a 10 dall’inizio dell’epidemia. Non ci sono invece nuovi contagi rispetto a ieri.

Dopo due giorni senza decessi, purtroppo oggi la situazione è dunque cambiata: in totale i morti confermati in Trentino sono due (con l’età media di 93.5 anni). Rimane comunque per fortuna limitato l’aumento dei contagi: sono 10 annunciati oggi (ma solo 7 hanno sintomi insorti negli ultimi cinque giorni). Una percentuale bassa rispetto al totale di 1.744 tamponi fatti nelle ultime 24 ore.

Le persone in terapia intensiva sono a otto (cinque a Rovereto e tre a Trento) .


 

X