Torna la neve a Lavis, pochi i disagi in paese (FOTO)

Già giovedì l’allerta Meteo aveva preannunciato l’arrivo delle precipitazioni

(Foto: Marino Osti)

LAVIS. Era prevista ed è arrivata. La pioggia del mattino si è trasformata ben presto in neve che ha continuato a scendere per tutta la giornata di venerdì e fino a tardi, quando è tornata ad essere pioggia.

Giovedì, nell’ultimo giorno di gennaio, la Protezione civile del Trentino aveva diramato un’allerta ordinaria (gialla) su tutto il territorio provinciale. L’avviso meteo aveva annunciato «tra venerdì e sabato precipitazioni abbondanti e diffuse a carattere nevoso in quota e parzialmente piovoso nel fondovalle».

Non si registrano grossi disagi per il trasporto all’interno del paese, anche se poco dopo pranzo un camion ha sbandato sulla nazionale, nei pressi del bar Manuel e sono dovuti intervenire i soccorsi. Lavori straordinari per gli operai comunali, di giorno e di notte. Il “piano neve” prevede l’intervento anche di alcuni privati che nell’insieme contribuiscono a tenere le stradi percorribili.

Nella tarda serata di venerdì e nella mattina di sabato la neve si è trasformata in nevischio, alternata alla pioggia. E a metà mattina di sabato è tornato a spuntare anche il sole, sebbene poi in serata siano previste altre precipitazioni.


Le foto

Premi su una foto per vedere la gallery a tutto schermo (Testi dell’articolo a cura della redazione, foto di Marino Osti)

Appassionato di fotografia e di filmati, collabora con ilMulo sin dall'inizio, inviando i suoi scatti da Lavis e dintorni

X