Le pitture rupestri di Liberio Fulini in mostra a Palazzo Trentini

L’artista lavisano, dopo l’esposizione del 2020 nelle tre location di Lavis, ha trasferito le sue opere nella mostra del prestigioso Palazzo Trentini a Trento

L’arte senza tempo di Liberio Furlini

L’artista lavisano reinterpreta le pitture rupestri e i graffiti dei principali siti archeologici di tutto il mondo con una serie di opere esposte a Lavis

Il pittore di fronte al campanile di Lavis. La storia di Liberio Furlini e dei suoi murales

Nato a Riva del Garda, vive ormai da trent’anni in paese: all’arte unisce simpatia e cortesia. Ma le sue opere sono apprezzate a livello nazionale e anche all’estero

X