Il Maggio dei libri – Viola e il blu

Il noto autore, Matteo Bussola, sarà il prossimo ospite del Maggio dei libri

Lavis. Il Maggio dei libri, organizzato dalla biblioteca di Lavis in collaborazione con le associazioni del territorio, prosegue anche a giugno, con l’appuntamento di martedì 7 che vedrà come ospite l’autore Matteo Bussola. Durante l’incontro, proposto dal circolo culturale Lavistaperta, l’autore dialogherà con la giornalista Marika Damaggio.

Siamo molto contenti che Matteo Bussola abbia accettato il nostro invito e venga a chiacchierare insieme a noi del suo romanzo illustrato “Viola e il blu” che – come dice il sottotitolo – affronta la bellezza della “libertà di essere i colori che vuoi”.
Si tratta di un dialogo estremamente interessante fra un padre e una figlia che arriva diritto al cuore ed è spunto per riflessioni ancora più ampie.

Il libro affronta il tema della diversità, delle sfumature e dei colori che abbiamo intorno e della ricchezza che ogni colore può portare nelle nostre vite e nella società intera. Una storia che vince con forza sui tanti stereotipi, più e meno radicati, che (in)consapevolmente ci trasciniamo dietro.

Parleremo con lui anche di altri suoi scritti e romanzi. A fine incontro sarà possibile acquistare i libri grazie alla collaborazione della libreria La Pulce d’acqua e certamente l’autore sarà disponibile per autografare le copie delle sue opere.

Vi aspettiamo martedì 7 giugno alle ore 18 in piazzetta degli Alpini (in caso di maltempo ci sposteremo in biblioteca).

L’autore


Matteo Bussola è nato a Verona nel 1971. Ha scritto molti libri, tutti bestseller: Notti in bianco, baci a colazione (2016), Sono puri i loro sogni. Lettera a noi genitori sulla scuola (2017), La vita fino a te (2018) e L’invenzione di noi due (2020).

Collabora con Robinson di Repubblica, e conduce con Federico Taddia un programma settimanale su Radio 24, I Padrieterni, sul ruolo dei nuovi padri.

Laureato in architettura a Venezia, è anche fumettista e illustratore. Lavora con diverse case editrici, italiane e straniere. Vive a Verona con la compagna, tre figlie e tre cani.

Lavistaperta è un circolo culturale di Lavis che dal 1994 si impegna attivamente nella comunità per promuovere e diffondere la cultura sotto varie forme e attraverso attività eterogenee; cultura intesa nel suo significato più ampio e libero e a sostegno della pace, del ritrovarsi insieme e della solidarietà

Forse ti può interessare anche:

X