Torna la cena contadina a Lavis

In via Matteotti una lunga tavolata per festeggiare la fine del raccolto

Lavis. In passato era un appuntamento fisso e rappresentava una tappa importante tra gli eventi dettati dal lento ritmo dalle stagioni. La Cena Contadina era un momento di condivisione per ringraziare del raccolto e festeggiare la fine dell’annata agricola.

La Pro Loco di Lavis, in collaborazione con associazioni ed esercenti è riuscita a riproporre questo immancabile appuntamento autunnale. Le prenotazioni sono ancora aperte per la cena che si terrà sabato 2 ottobre alle ore 19, nel centro storico di Lavis. Una lunga tavolata si snoderà per via Matteotti, che per l’occasione sarà chiusa al traffico.

La proposta culinaria


I cuochi hanno proposto un menù semplice ma con un’attenzione ai dettagli e ai prodotti del territorio e della tradizione:

IL BENVENUTO
Salumi*, formaggi locali e pane rustico
Insalata del casaro
Vino in abbinamento:
Nosiola Vigneti delle Dolomiti Igt 2020, Maso Grener

IL PIATTO DEL CONTADINO
Polenta con spezzatino* e crauti
Vino in abbinamento:
Teroldego rotaliano Doc 2019, Cantine Monfort

IL DOLCE DELL’AVISIO
“Ambleti” con confetture miste
Vino in abbinamento:
Vendemmia tardiva Vigneti delle Dolomiti Igt Mandolaia 2019,  Cantina Lavis

E PER CONCLUDERE
caffè (arabica e orzo)
Grappa in degustazione

*Variante Veg
Formaggi e miele sostituiscono salumi e spezzatino

I DRINK PER I NOSTRI PICCOLI OSPITI
Acqua e sambuco e succo di mela

Come e quando


Musica e tanta allegria completeranno la serata, pensata in primis proprio per i lavisani per far vivere il paese e riscoprire il piacere di stare insieme.

La serata si svolgerà nel rispetto delle normative Covid.
Ingresso: ore 18.30
Cena: ore 19.00
La prenotazione è necessaria, fino ad esaurimento posti.
Prezzo intero: 13€
Prezzo soci Pro Loco e bambini fino 12 anni: 10€

Informazioni e prenotazioni:
sul sito www.prolocolavis.it o presso la fioreria Rosa.

Si ringrazia il Comune di Lavis, Gruppo Alpini, Donne Rurali e Gruppo Scout di Lavis, i produttori locali e tutti coloro che stanno collaborando per la buona riuscita della serata.

Forse ti può interessare anche:

X