A Levico Helena Janeczek, la vincitrice del premio Strega

Sarà venerdì 22 al parco delle terme, ma la mattina incontrerà i ragazzi della scuola

TRENTO. Importante appuntamento culturale venerdì 22 febbraio, al Parco delle Terme di Levico. Alle 18, alle serre, c’è Helena Janeczek, vincitrice del premio strega del 2018 con “La ragazza con la Leica”.

In mattinata l’autrice incontrerà anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo Levico Terme, con cui parlerà della tutela dei rifugiati, a cui è dedicata un’antologia di racconti dal titolo “Anche Superman era un rifugiato”, edito da Piemme e UNHCR, a cura di Igiaba Scego. Entrambi gli incontri sono coordinati dalla Piccola Libreria di Levico e moderati da Claudia Boscolo, saggista e insegnante.

Helena Janeczek è autrice di punta nel panorama letterario europeo contemporaneo. E’ vincitrice del 72° Premio Strega nel 2018 con il romanzo “La ragazza con la Leica” (Guanda). E’ nata a Monaco di Baviera in una famiglia ebreo-polacca, vive in Italia da oltre trent’anni.

X