Quella strana grandine di febbraio sul Trentino in realtà è un’altra cosa: si chiama “Graupel” ed è neve arrotolata

È un fenomeno poco comune alle nostre latitudini ma che è diffuso dove gli inverni sono più miti

X