Pressano ancora vincente, batte Siracusa al Palavis

Sabato prossimo ancora al Palavis quinto turno di massima serie, match di cartello contro la Junior Fasano

Lavis. Un’altra vittoria lascia il sorriso alla Pallamano Pressano Cassa di Trento che firma il terzo successo consecutivo in Serie A Gold e si assesta nella parte alta della classifica dopo 4 giornate di massima serie. I gialloneri di mister Alessandro Fusina hanno superato al Palavis la formazione siciliana del Teamnetwork Albatro Siracusa col punteggio di 25-19: equilibrati i primi 20 minuti, poi Pressano ha preso il largo gestendo la ripresa non senza patemi d’animo, ma portando a casa alla fine l’intera posta in palio.

La partita


Squadra insidiosa, Siracusa parte meglio nel match: 1-3, prima del pronto ritorno giallonero grazie alle parate di Loizos che compensano un attacco poco smagliante. Si passa al 5-4 in favore dei padroni di casa ma gli ospiti non mollano e restano in scia; in fase offensiva Pressano non riesce a trovare le soluzioni adatte ma proprio nel finale della prima frazione i gialloneri accelerano con D’Antino e Dallago che bucano la porta di Martelli ed infilano il primo parziale del match, portando le squadre all’intervallo sul 13-9.

I padroni di casa cominciano la ripresa con un buon vantaggio, allargato subito a 5-6 reti, prima di un periodo leggermente contratto; l’equilibrio regna fin sul 18-14 ma Pressano sembra aver la partita in mano, poi sale di tono Ceccardi che trascina i suoi con gol ed assist. Prima è 21-14 quando mancano 10 minuti al termine, poi Siracusa reagisce e riesce in breve tempo ad avere il pallone del -3 ma Loizos ci mette ancora una pezza e per Pressano è solo gestione: il match finisce in crescendo, 25-19 che fa festeggiare il Palavis.

Sabato prossimo ultimo turno prima della sosta per le nazionali, ancora al Palavis con il match di cartello contro la Junior Fasano (ore 18.30).

Serie A Gold – 4^ giornata di andata


Pressano – Teamnetwork Albatro Siracusa 25-19

Pressano: Facchinelli, Dallago 6, Moser M., Villotti, Rossi N. 3, D’Antino 5, Rossi F., Sontacchi D., Luchin, Sontacchi G. 3, Folgheraiter, Moser N., Andreasson 3, Loizos, Ceccardi 5, Gazzini. All. Fusina

Teamnetwork Albatro Siracusa: Mincella, Bianchi 2, Fontana, Mantisi, Zungri 2, Bandiera, Calvo 1, Vinci 2, Martelli, Burgio, Souto Cueto 6, Cuzzupè, Bobicic, Gligic D., Gorela 6, Gligic M. All. Reale

Arbitri: Simone-Filonenko

Gli altri risultati della giornata

Merano – Rubiera 31-27
Bolzano – Campus Italia 42-37
Cassano Magnago – Carpi 30-28
Sassari – Romagna 34-25
Bressanone – Conversano 28-23
Fasano – Fondi 32-28

La classifica


Sassari*, Bolzano, Pressano, Fasano e Conversano 6, Merano e Cassano M. 4, Bressanone** e Siracusa 4, Fondi e Campus Italia 1, Rubiera**, Romagna* e Carpi 0.

*una ** due partite da recuperare

Foto di Maurizio Ress

Forse ti può interessare anche:

X