Bike Movement Trentino erbe, due vittorie alla Südtirol Cup

Vittorie di Castellan e Tonazzolli; argento per Kudiyev e bronzo per la Lorandini

Chiusa. Decisamente sul pezzo gli atleti del Bike Movement Trentino Erbe, impegnati, nella giornata di domenica 14 agosto, a Chiusa (Bz) al cross country dell’Xc 360 City Race, gara di mtb valida per il circuito off road della Mtb Raffeisen Südtirol Cup 2022.
La pattuglia di Lavis porta in alto i colori della società del presidente Ivan Degasperi.

In una stagione disputata ad alti livelli Castellan e Tonazzolli non hanno nessuna voglia di accontentarsi e, a Chiusa, i due ragazzi lasciano un segno indelebile.
Giacomo Castellan, infatti, vince nella categoria degli Esordienti del II anno (14 anni), con Paolo Biondetti che disputa una buonissima gara conclusa al quarto posto, precedendo al traguardo Kenneth Barnett. Nella top ten anche Gioele Cobelli che chiude all’ottavo posto. Tredicesimo Hervey Barnett.

Non da meno, in fascia I (13 anni) Christian Tonazzolli. Il biker trentino conquista meritatamente il successo: 11^ Riccardo Hy Chey, 12^ Mattia Pichler.

Ad un passo dalla vittoria Mark Kudiyev. Per lui un ottimo secondo posto nella gara riservata agli Allievi del I anno (15 anni). Ottavo è Isacco Pichler. Undicesimo e dodicesimo Davide Coster Comi e Luca Defant.

In campo femminile arriva la medaglia di bronzo conquistata da Giulia Lorandini. Per lei il terzo posto nella gara riservata alle Esordienti del I anno (13 anni).

Forse ti può interessare anche:

X