Venerdì, sabato e domenica torna a Lavis “Porteghi e Spiazi”

Dopo due anni di fermo, sono dunque confermati per quest’anno i tradizionali tre giorni di festa ininterrotta nel centro storico di Lavis

Il portico delle donne rurali e di 3P

Lavis. Stand enogastronomici, eventi e intrattenimenti per tutte le età, musica live e dj set su ben 2 palchi, tornano quest’anno ad animare il paese di Lavis questo fine settimana.

La presidente della Pro Loco, Cristina Zanghellini “Ci siamo posti l’obiettivo di riprendere in grande, anche sull’onda dell’entusiasmo della gente che, dopo due anni di pandemia, sta dimostrando di avere voglia di uscire e di stare insieme. Abbiamo intrecciato un programma carico di novità, ma ciò che più mi rende orgogliosa è che questa sarà una vera festa della Comunità. Abbiamo cercato di valorizzare il grande patrimonio di volontariato che caratterizza il nostro paese, abbiamo stimolato le associazioni a fare rete fra di loro ed abbiamo provato ad inserire dei richiami alla storia ed alle tradizioni del nostro paese. Le Associazioni ci hanno seguito, molte attività economiche hanno dato un contributo e il Comune non ci ha mai fatto mancare il suo supporto nell’organizzazione. Il risultato, è una festa completamente rinnovata, e spero che questa sia in un certo senso un’edizione zero, che segnerà una rinascita di un evento ormai tanto importante per Lavis.”

Il portico degli Alpini

Food, Beer & Wine


L’8-9-10 luglio troverete 12 porteghi e spiazi ma anche esercizi commerciali che proporranno menù e attività dedicate durante i giorni della festa.

Ai piatti della tradizione, come polenta con cervo o lumazi, amblet, tortel,  strauben o keiserschmarren, si affiancheranno fra l’altro i piatti a base di pesce, ma anche le immancabili patatine fritte, i tanto amati panini con la pasta de luganega, oltre a pane e marmellata per gli spuntini dei più piccini e finger food per accompagnare i cocktail.

Ma la vera novità di questa 24° edizione sarà la presenza dei vini delle nostre colline.
L’8 e il 9 luglio, presso il Giardino Bortolotti, sarà possibile partecipare alle degustazioni guidate di Trento DOC e Nosiola dei produttori delle colline avisiane.
Gli stessi vini, potranno poi essere apprezzati nello spiaz di Piazza Loreto, dedicato al buon bere, al ballo liscio e ai balli di gruppo.

Per la tarda mattinata di sabato e domenica sono previsti aperitivi nei vari “Porteghi e Spiazi”, che verranno animati con musica itinerante.

Balli in via Matteotti con gli Iron Boots

Eventi e Attività


Un’altra novità di Porteghi e Spiazi sarà il richiamo alla storia di Lavis. Infatti, la giornata di venerdì sarà dedicata al legame con il mondo tirolese: festa della birra, festival delle fisarmoniche dell’Avisio e concerto del Gruppo Tirolese Spritz Band sul palco principale, mentre sul secondo palco di Via Filzi saranno protagonisti i “Radio Palinka”.

Il sabato, inizierà con la sfilata dei trattori storici lungo le colline avisiane. Nel pomeriggio, si ricorderà il passaggio di Napoleone a Lavis, con tanto di rievocazione storica che vedrà il condottiero ripercorrere il vecchio borgo, partendo dal Ponte di Ferro, fino ad arrivare in piazza Manci. Alla sera, sarà il momento di ballare, con i Mind The Gap, Cover Band che ripercorre i più grandi classici del rock dagli anni 50 agli anni 90 ed i Concrete Shoes, con il tributo agli ACDC, sul palco di Via Filzi.

Le prime due serate, si concluderanno rispettivamente all’01 e alle 02 di notte, con due diversi DJ set su entrambi i palchi.

La domenica, sarà idealmente dedicata alla pace, con la sfilata delle associazioni per le vie del paese e la S. Messa a loro dedicata presso la Chiesa parrocchiale.
Chiuderemo in bellezza con il monologo di Mario Cagol la domenica sera.

Il programma completo è scaricabile sul sito www.prolocolavis.it
Vi aspettiamo l’8-9-10 luglio a Lavis per divertirci assieme!

Forse ti può interessare anche:

X