Pressano rimontato, è Vicecampione d’Italia Under 20

I giovani gialloneri cedono solo nel finale alla corazzata Cassano e tornano a casa con un secondo posto e parecchi premi individuali

Chieti. Finisce al secondo posto l’avventura straordinaria della Pallamano Pressano Gruppo DAO – Conad alle finali nazionali Under 20 concluse a Chieti. I gialloneri di mister Alain Fadanelli hanno chiuso la manifestazione al secondo posto, sconfitti in finale per 25-32 dal Cassano Magnago dopo aver dominato il match per oltre 40 minuti. Fatale il crollo verticale nel finale di partita che ha permesso agli amaranto di Kolec di cucirsi il tricolore sul petto. Amarezza fra le file giallonere ma anche la consapevolezza di aver dato tutto e di più: anima, cuore e corpo sono valsi la finale ma non lo Scudetto.

La partita


Resta un cammino favoloso a cui è mancata la ciliegina più importante. E dire che Pressano aveva assaporato la chance del colpaccio: con un primo tempo magistrale i gialloneri si sono portati subito avanti 10-5 grazie alle magie del solito Fadanelli (per lui pioggia di premi con l’intitolazione del trofeo per miglior centrale del torneo, miglior realizzatore e MVP della manifestazione a testimonianza di un dominio individuale assoluto nella categoria) ed un attacco che funziona a meraviglia.

Cassano però non molla mai e resta in scia, 17-13 a fine primo tempo per la squadra trentina. In avvio di ripresa Pressano torna a +5 ma le cose cambiano presto: arriva il break di 0-5 di Cassano che ribalta la partita.

I gialloneri, stremati da una quattro giorni infernale, non reggono più il ritmo; i valori in campo si ribaltano e gli avversari prendono il comando della partita. Pressano regge finché può, poi crolla: ultimi dieci minuti sono un monologo cassanese che dilaga negli ultimi minuti e fissa il punteggio sul 25-32. A fine gara premi individuali anche per Gabriele Iachemet come miglior ala sinistra del torneo e Gabriele Sontacchi come miglior pivot, a dimostrazione di un gruppo dall’elevatissimo tasso di qualità.

Finals Youth League Under 20 – Finale Scudetto


Pressano – Cassano Magnago 25-32 (p.t. 17-13)
Pressano: Tasin, Pasolli, Bosetti, Villotti 1, Lubinati, Boev 4, Fadanelli 8, Puliè, Pilati, Elezi, Sontacchi 5, Piffer, Franceschi, Iachemet 7, Clementi. All. Fadanelli
Cassano Magnago: Prevosti 7, Salmini, Casarotto 1, Mietto, Drandic, La Bruna 10, Salvati 4, Kabeer 7, Colombo, Borghi 1, Di Pancrazio, Brazzelli, Riva, Visentin 2, Bortignon, Albanini. All. Kolec
Arbitri: Pepe-Merisi

X