Amazzone lavisana campionessa d’Italia di Mounted Games a squadre cat. Open

Anche nel mondo dell’equitazione Lavis può vantare una giovane campionessa

Tortona. Lo scorso fine settimana si sono tenuti a Tortona (Alessandria) i campionati italiani di Mounted Games a squadre 2022.
La lavisana Ginevra Ercolani, con la sua affidabile ed orgogliosa Samira (soprannominata ‘diavoletto rosso’), insieme alle sue compagne di squadra piemontesi ha conquistato l’oro dopo 4 manches, l’ultima delle quali veramente combattutissima.

Che cosa è il Mounted Games?


Il Mounted Games è un ramo dell’equitazione sportiva composto da una serie di giochi che si effettuano in squadra, in coppia o individualmente. Si tratta di una disciplina di nascita recente, che però ha velocemente conquistato fama e popolarità nel mondo per la spettacolarità e la qualità tecnico-sportiva della competizione.

La Mounted Games nasce in India come passatempo popolare per l’esercito britannico. Nel 1957, a Londra, il principe Filippo organizza il primo ‘Mounted Games Championship for the Prince Philip Cup’: ed è subito un grande successo.

I cavalieri affrontano con i loro pony, lungo percorsi paralleli, giochi di velocità, destrezza, precisione. Per essere un buon giocatore di Mounted Games occorre possedere attitudine atletica, buona abilità di tecnica equestre, coordinazione motoria, concentrazione e intelligenza di gioco, acceso spirito competitivo unito tuttavia a un forte spirito di collaborazione di gruppo.

Anche nella gara più appassionata a dominare è comunque sempre il fair play, la lealtà sportiva, il rispetto dell’avversario e del pony.

Forse ti può interessare anche:

X