Sorni, cinque passi nella storia

Sabato 10 luglio, alle ore 10.00, ai Sorni si svolgerà il quinto ed ultimo appuntamento de “5 passi nella Storia”

Sorni. Si tratta dell’ultimo atto degli appuntamenti storico-teatrali (in collaborazione fra Comune di Lavis, Biblioteca Comunale di Lavis-Terre Adige, Associazione Culturale Lavisana e Compagnia Teatrale La Burrasca), che si sono svolti, fra Pressano, Sorni e Lavis, nei luoghi storici di un certo interesse e rilievo.

L’incontro che si terrà ai Sorni è stato inserito nel calendario della manifestazione “Il territorio di Königsberg: percorsi di cultura e sapori”.


Leggi anche – Il territorio di Kőnigsberg: percorsi di cultura e sapori


Anticipazioni


L’economia del vino e l’identità di una comunità. I vigneti, e la conseguente economia legata al vino, sono l’elemento identitario dei Sorni. La colonizzazione stessa di questa zona, avvenuta nel XV secolo, è proprio legata alla necessità dell’uomo di mettere a coltura queste colline che si affacciano sulla Piana Rotaliana.

Al tempo, infatti, prima dell’epoca delle grandi bonifiche, gran parte della piana, soggetta alle piene dell’Adige, era caratterizzata principalmente da acquitrini. In passato, quindi, i contadini furono sempre impegnati in opere di dissodamento per mettere a coltura le zone collinari. Ancora oggi, infatti, nel fitto del bosco possiamo notare in alcune zone grandi terrazzamenti, oggi ricoperti da alberi, ma un tempo veri e propri giardini vitati.

Forse ti può interessare anche:

X