Rinnovo del direttivo per il CRCSD Paganella

Anche il prestigioso Circolo di Lavis nei giorni scorsi ha rinnovato il proprio direttivo con un tocco di rosa in due ruoli importanti

Lavis. Il C.R.C.S.D. Paganella è una delle associazioni lavisane maggiormente dinamiche e attive su tutto il territorio comunale e non solo. Nato nel 1979 su iniziativa del presidentissimo Nicola Parrotta con lo scopo di integrare l’allora nuovo quartiere popolare, separato dal pese di Lavis dalla ferrovia e dalla statale del Brennero, nel giro di pochi anni si è affermato ed è diventato un punto di riferimento del mondo associativo.

Oltre 40 anni di attività


La forza e la volontà di Nicola e dei suoi amici hanno arricchito la vita del circolo con attività sempre nuove e di ampia portata. Alle attività ricreative quali feste campestri, gite sociali e corsi di ballo, ben presto si sono aggiunte la filodrammatica (1980), il calcio (1983), la bocciofila (1985) e il basket (2010).

Il Circolo nel corso degli anni è riuscito a proseguire e a far crescere molte attività grazie al coinvolgimento e alla disponibilità gratuita di nuovi soci e amici e simpatizzanti.

A Lavis è ormai un’istituzione il “portico del Paganella” durante la manifestazione ‘Porteghi e Spazi’, con le specialità a base di pesce, o la presenza alla manifestazione ‘Di Maso In Maso’. Ma in qualsiasi altro evento a Lavis o nei comuni vicini è facile imbattersi nei volontari giallo/blu.

Oggi il calcio ha una squadra che milita nel campionato di prima categoria e una squadra di calcio a 7 che partecipa ad un campionato amatoriale. La filodrammatica, pur avendo smesso l’attività recitativa, organizza ogni anno una rassegna teatrale amatoriale intitolata proprio al primo presidente, Nicola Parrotta, che è stato autore fra le altre cose di pregevoli commedie dialettali, passione poi passata anche alla figlia Nicoletta. E infine il basket, che quest’anno festeggia i 10 anni di attività, con una prima squadra e tutte le giovanili che coinvolgono numerosi ragazzi di Lavis e non solo.

Il rinnovo del direttivo


Come anticipato, queste attività – che durano da oltre quarant’anni – sono state possibili grazie al continuo ricambio e coinvolgimento di nuove persone che, nello spirito del fondatore, hanno messo a disposizione tempo e fatica per il benessere di tutta la comunità.

Proprio nei giorni scorsi c’è stato un passaggio che è importante per ogni associazione: il rinnovo del direttivo. Nel nuovo direttivo sono entrati molti giovani e la cosa fa ben sperare per il prosieguo delle attività, che mai come quest’anno richiedono attenzione, forza d’animo e coraggio.

Il nuovo direttivo, come da statuto, è composto da 15 membri: Marco Cammelli, Daniele Donati, Marco Fiorentini, Cinzia Reami, Francesco Sgrò, Mattia Fravezzi, Ezio Welsch, Gianluca Consoli, Cristina Dorigoni, Raffaello Bruschi, Stefano Leone, Agostino Zeminian, Giuseppe Wolf, Marco Rossi e Diego Claus.

Giovedì 29 il nuovo direttivo si è riunito per eleggere il nuovo presidente, il vice presidente e il segretario. Alla carica di presidente è stato riconfermato all’unanimità Diego Claus che continuerà a guidare il Circolo Ricreativo Culturale Sportivo Dilettantistico Paganella per altri tre anni. Tutte rosa sono invece le altre due cariche. Come vice presidente è stata eletta Cristina Dorigoni mentre la segreteria del Circolo è stata affidata a Cinzia Reami.

Nel suo discorso di “insediamento” il presidente Claus ha voluto ricordare e ringraziare quanti hanno lavorato nel corso degli anni per il circolo e dare il benvenuto ai nuovi. Il presidente ha ricordato che il prossimo futuro non sarà facile e che le incertezze saranno molte ma questo deve rendere tutti responsabili e consapevoli che il contributo di ognuno sarà fondamentale per continuare a lavorare in maniera serena. La fiducia in un gruppo rinnovato c’è tutta.

A noi non resta che augurare buon lavoro al C.R.C.S.D. Paganella.

Il portico del Paganella

Forse ti può interessare anche:

X