La storia di Nicola Fadanelli, il paese di Lavis e la pallamano Pressano sulla Rai nazionale

Il talento giallonero sarà presentato a livello nazionale come esempio perfetto per i coetanei e i ragazzi più giovani. Una troupe della rai sarà in paese nei prossimi giorni

LAVIS. Una storia tutta giallonera andrà a finire sui palcoscenici nazionali. La trasmissione RAI “Sport Stories” infatti ha individuato nel giovane talento giallonero Nicola Fadanelli la figura perfetta per raccontare ai giovani la disciplina della pallamano. In onda su RAI Gulp, canale dedicato agli adolescenti, “Sport Stories” è una rubrica che presenta settimanalmente i racconti di giovani sportivi d’eccellenza, uno per ciascuna disciplina sportiva, attraverso la loro diretta testimonianza: il tutto con un linguaggio fresco e ricco di grafica, basato su 5 momenti che affrontano i diversi volti dello sport ma anche la vita privata di un giovane che si è dedicato in maniera così attiva alla pratica di una disciplina sportiva.

Nicola Fadanelli

Ecco quindi che l’emittente nazionale ha trovato in Fadanelli, classe 2002, un perfetto esempio da seguire per i coetanei e i ragazzi più giovani che hanno ancora la forte necessità di essere indirizzati, incuriositi e presi per mano. Lunedì e martedì prossimi infatti una troupe RAI sarà in zona per seguire la vita quotidiana di Fadanelli ma non solo. Durante tutta la giornata di lunedì le riprese saranno dedicate alla disciplina della pallamano, con le formazioni Under 17 ed Under 19 che gireranno le simulazioni di gioco, mentre la giornata di martedì verrà dedicata alla vita privata di Fadanelli, al proprio percorso personale e al territorio da dove proviene, il comune di Lavis.

Ne uscirà una puntata dove Fadanelli racconterà il proprio percorso sportivo e la pallamano come esperienza di vita, passione privata e valore di squadra nella Pallamano Pressano. Un’occasione di grande prestigio per l’atleta e per la società che alla luce di queste iniziative può sentirsi orgogliosa di aver centrato un importante obiettivo: allevare giovani atleti che possano fare da esempio per le generazioni future. Nicola Fadanelli, da 2 anni nel giro delle nazionali giovanili e della squadra di Serie A1 giallonera, rappresenterà tutti quei valori che un giovane atleta può trasmettere: la messa in onda è prevista per la seconda metà di febbraio ma per i colori gialloneri e per il giovane talento è già un successo.

X