Pallamano, azzurrini di Pressano: Fadanelli e Sontacchi protagonisti in nazionale under 17

Sfortunato il terzo giallo-nero convocato: Jonas Walcher si è rotto il malleolo peroneale destro in allenamento, poco prima di partire

Una foto d'archivio di Nicola Fadanelli

LAVIS. Sono Nicola Fadanelli e Gabriele Sontacchi i due gialloneri inseriti nella lista finale di 18 atleti partiti per Port Said, in Egitto, dove con la nazionale Under 17 stanno affrontando l’MHC, il Campionato del Mediterraneo.

Grande sfortuna invece per Jonas Walcher, il terzo giallonero presente nella lista pre-partenza, che ha subito la rottura del malleolo peroneale destro in allenamento poco prima di partire: da tre dunque sono scesi a due i ragazzi di Pressano in azzurro; una delegazione comunque significativa che fa risultare Pressano la società più rappresentata al pari di Merano e Cassano Magnago.

Il miglior marcatore

Il cammino azzurro in terra d’Egitto è già cominciato, con la gara d’esordio disputata contro il Marocco: per gli azzurrini, dopo un avvio faticoso condizionato dal viaggio e dalla tensione per l’esordio internazionale, è stato un crescendo. La nazionale dei pari età marocchini infatti è stata superata col punteggio di 20-15: ben cinque delle venti marcature sono a firma del giallonero Fadanelli, miglior marcatore azzurro.

In vista ora per la squadra guidata da mister Giuseppe Tedesco le altre gare del girone, contro Emirati Arabi, Francia, Turchia ed Egitto per dare la caccia ad un posto nei quarti di finale.

X